Pallonetti fatati, la “Sedia del Dottore” con Teddy Sheringham, dribbling secchi e improvvisi, sketch da cabaret in mezzo al campo e staffilate da fuori area. Il repertorio di Paul Gazza Gascoigne in una compilation da non perdere.