1 min read

Milan e Manchester si stanno giocando l’accesso in finale di Champions League. L’andata si gioca all’Old Trafford, e il punteggio è sull’1-1 quando Kakà, dopo un lungo lancio di Dida, fa prima fuori Fletcher e poi con un lampo di genio si incunea tra Heinze ed Evra prima di battere un incolpevole Van der Sar con un piattone rasoterra sul secondo palo. Kakà diventerà capocannoniere di quella edizione di Coppa e il Milan conquisterà il suo settimo e ultimo titolo. Un gol indimenticabile. Guarda un po’!